CARO GUICCIARDI, QUALE POLITICA SANITARIA ADESSO?
ADOMEX
30/08/2015 11:27

“In democrazia nessun fatto di vita si sottrae alla politica” così definiva Gandhi l’arte che traduce in atti ciò che il popolo vuole, l’interpretazione, quindi, della volontà popolare.

Purtroppo la Politica in questi anni ha abdicato al suo ruolo per debolezza, non solo nella forza pregnante che dovrebbe avere data dalla legittimazione del Popolo che visti i risultati ha delegittimato i politici che non sono stati esegeti autentici del bene comune né validi interpreti del mandato popolare.

Ecco che per rimediare alla costante e dilagante corruzione da qualche decennio è stata lasciata ai tecnici-dirigenti la potestà gestionale dei fatti amministrativi e alla magistratura il dominio nella selezione della classe dirigente, perché la politica questa non lo ha più fatta con merito, ma con il conto del bottegaio, più sensibile al profitto elettorale comunque arrivi, che ad altro.

Che un governo, oltre a tutto ciò che è stato abdicato, sia formato da tecnici è senza dubbio una stortura del concetto fondante dell’impostazione più alta che si dovrebbe avere della Politica. Il governo tecnico, quindi, è l’ossimoro per antonomasia, che però in una interpretazione singolare e ad usum delfinii, può essere spesso impiantato a prerogativa di chi ne dà causa.

Questa premessa la facciamo per introdurre un ragionamento sulla sanità siciliana che non solo, al di là di alcuni tagli messi in campo su materie che generavano latrocini e ruberie, non è sembrata, in questi anni recenti trascorsi, un esempio di efficienza governativa.

Non è bastato che la responsabilità sia stata data ad un assessore dal nome illustre, come Lucia Borsellino, quando questa non è stata capace di far fare il salto di qualità ad un comparto, quello della salute dei cittadini siciliani, capace di competere neanche con i servizi che raggiungano almeno la sufficienza. Non basta portare il cognome di un Eroe della nostra terra per essere bravi governanti.

Ci riferiamo ad un argomento che avevamo sollevato qualche anno fa e che ci sembrava oramai risolto per la bontà tecnica ed innovativa che introduceva anche nella nostra terra e che invece, il progetto, è rimasto fermo malgrado gli studi e gli sforzi fatti.

Ci riferiamo, uno per tutti, al progetto PROTONTERAPIA di Catania.

Era il 2003 quando il governo regionale del tempo deliberò la creazione di un centro di Protonterapia. Nel 2005 l'Associazione Piccoli Industriali di Catania e l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare siglano un accordo per il trasferimento tecnologico e il rilancio del progetto. A seguito di ciò il Ministero della Sanità inserisce l'iniziativa nel Piano Oncologico Nazionale che prevede solo quattro centri. La protonterapia o adroterapia è indicata per patologie oncologiche altrimenti non trattabili, perché capace di colpire solo i tessuti malati usando fasci di protoni che possono essere indirizzati con eccezionale precisione su bersagli di piccole dimensioni.

Si tratta di un’innovativa tecnica adatta in particolare al trattamento di tumori vicini a organi critici da non irradiare (come il nervo ottico per l’occhio, il cervello, la spina dorsale, il polmone) e di tumori pediatrici (perché risparmiando i tessuti sani non pregiudica il normale accrescimento di altri organi del bambino). Quella prevista al Cannizzaro è la prima struttura del genere nel Mezzogiorno (l’unica finora attiva a livello nazionale si trova a Pavia) e secondo le stime, accoglierebbe circa 1.620 pazienti l’anno provenienti dall’intero Sud Italia, risparmiando ai malati costosi “viaggi della speranza” verso il Nord e migliorando in definitiva la qualità della vita di migliaia di pazienti oncologici siciliani.

Avanti a rilento e dopo più di dieci anni di insistenze e preparazione di progetti, incontri con la Commissione europea a Bruxelles, unitamente al Ministero dello Sviluppo economico e al Dipartimento Programmazione della Regione Siciliana, il progetto, inserito tra i “Grandi Progetti” del PO-FESR Sicilia 2007-2013, che ha ottenuto il parere favorevole di tutte le Direzioni della Commissione europea, l’Azienda ospedaliera Cannizzaro attende ancora il via libera.

Inoltre, nella riprogrammazione dei fondi Ue il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta aveva concordato con il Ministero della Coesione territoriale del tempo quello del Cannizzaro, che è stato confermato fra i tre “Grandi Progetti” del PO FESR Sicilia 2007-2013 che venivano salvaguardati. L’importo complessivo previsto, pari a 112.200.000 euro, coperto per la maggior parte dal Programma operativo FESR Sicilia 2007-2013 (29 milioni di euro, pari al 26%) e dal soggetto privato aggiudicatario della gara da svolgere (32 milioni, pari al 28,5%), nonché da altri fondi nazionali (37 milioni, ovvero il 33%) e regionali (10 milioni, circa il 9%); poco più di 4 milioni (3,5%) saranno a carico della stessa Azienda ospedaliera.

L’investimento è suddiviso tra impianti e macchinari (76 milioni), lavori (32 milioni), pianificazione, imposte e vari oneri (4 milioni). Il privato aggiudicatario costituirà, tramite un accordo ventennale, un partenariato pubblico-privato con l’Azienda Cannizzaro, la quale manterrebbe la direzione sanitaria del centro.

Cosa è accaduto in seguito. L'Assessore Borsellino, non ha dato seguito al progetto, pensando bene di stornare l'esigua somma a carico dell'assessorato per cassare il Centro di Proton Terapia di Catania, rischiando di fare perdere circa 100 milioni, di fondi di altra provenienza, che sarebbero stati riversati in Sicilia per la cura di malattie gravi.

E la Regione, dopo avere concordato con tutte le autorità competenti, è possibile si rimangi la parola? Sappiamo, quindi, di chi è la responsabilità di tutti questi comportamenti irresponsabili. Siamo alle solite e a questo punto ci meraviglieremo se il nuovo assessore Baldo Guicciardi, che di sensibilità politica è consapevole, segua ancora gli impedimenti che provengano da chi vorrebbe mantenere uno status quo affinché non cambi nulla ovvero voglia dare un impulso nuovo per mettere la Sicilia al passo coi tempi e senza costi eccessivi.

Ma vorremmo sottolineare solamente che oltre la legalità nel governo, requisito imprescindibile per ogni azione politica, bisognerebbe governare i processi con qualità e merito, a favore del bene comune.

_______________________________________________________________________________________________________________________

 Note su Centro Protonterapia Cannizzaro.

In Italia, il programma di realizzazione di Centri di Adroterapia fu avviato nel 2003.L'iniziativa ha preso le mosse su proposta dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con uno studio di fattibilità trasmesso alla Regione Siciliana e alla Regione Lombardia. Contemporaneamente, in via sperimentale ed in collaborazione con il Policlinico di Catania, sono stati avviati i trattamenti nella sezione di Catania dell’I.N.F.N. con risultati soddisfacenti: si consideri che, ad oggi, sono stati trattati oltre 300 pazienti con oltre il 95% di guarigioni senza recidive.

Ancora, nell'anno 2003, è stato stipulato un Accordo di Programma Quadro finalizzato a ricomprendere, in un’unica cornice strategica, attuativa e programmatica, gli interventi che afferivano ai Centri d’Eccellenza Ortopedici e Oncologici della Regione Siciliana. In particolare, all’art. 6, il citato Accordo quadro individuava la provincia di Catania, quale area dove allocare il Centro di Protonterapia, da realizzare sulla base delle indicazioni dell’AIRO (Associazione Italiana Radio Terapisti Oncologici).

Così, nell'anno 2010, il Piano Oncologico Nazionale ha previsto il Centro Siciliano al capitolo 4.6.2 tra i 4 Centri Nazionali realizzandi che si aggiunge ai centri di Pavia (avviato contemporaneamente a quello da realizzare in Catania) e Trento, entrambi da poco in attività clinica. Nel contempo, il progetto è stato recepito nelle strategie regionali per l’Innovazione e, nell'anno 2011, è entrato a far parte dei c.d. "Grandi Progetti" a valere sui fondi PO-FERS, ottenendo un contributo di 76 milioni di euro, con soggetto beneficiario l’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro di Catania.

Muovendo da tale programmazione strategica, l’Assessorato Regionale alle attività produttive ha mostrato interesse verso tale tematica ed il processo di clusterizzazione è stato avviato con il contributo determinante dell’Assessorato alla Salute. Quindi, il processo di clusterizzazione è stato inserito nell’ambito della Misura 4.1.1.1.Tale tematica è stata, altresì, affrontata dal progetto Aisha Advanced Ion Source for HadronTherapy e, quindi, il cluster è stato inserito nell’ambito del Distretto ad Alta Tecnologia BioMedico Sicilia, recentemente approvato dal MIUR nell’ambito di un accordo Stato/Regione.

Il progetto - oltre a rappresentare un’eccellenza nell'ambito medico e scientifico - costituisce una significativa opportunità industriale per la Sicilia. Sotto questo profilo, si apprezzi che tali iniziative medico-scientifiche possono trovare sviluppo solo laddove esista un centro di Fisica Nucleare che detenga tale know-how. Sul punto, si consideri che in Sicilia è allocato uno dei 4 Grandi Laboratori di Fisica Nucleare dell'I.N.F.N., articolato in una sezione sita a Catania e una aggregata a Messina, cooperanti con tutte le Università anche delle altre regioni.

Il progetto è stato, altresì, inserito tra le eccellenze del Piano Strategico Catania Città Metropolitana e nel Piano Triennale Programmatico dell’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro di Catania. Nel mese di maggio 2012, sulla GUCE è stato pubblicato il bando per una gara indetta ai sensi dell’art. 58 D.lgs 163/2006 (c.d. codice degli appalti e dei contratti pubblici), con modalità di partenariato pubblico-privato (dialogo competitivo) per la selezione dei concorrenti; a giugno 2012 sono stati prequalificati 3 Raggruppamenti Temporanei d’Impresa.

In data 12 marzo 2013, nell’ambito di una audizione della 6° Commissione ARS/Sicilia, partecipata da esperti del settore, è stata ribadita la validità scientifica, clinica ed economica del Centro di Protonterapia, sicché in data 15 maggio 2013, la commissione ha proposto una tariffa della prestazione successivamente Pubblicata su GURS 36 del 2 agosto 2013 – DA 28 giugno 2013.  La fase del dialogo competitivo si è conclusa nel luglio 2013 e i RTI prequalificati, quindi, sono stati invitati a presentare un'offerta finale entro il mese di ottobre 2013.

Nonostante siano state concesse due proroghe alla data di scadenza, la gara è, comunque, andata deserta, poiché nessun raggruppamento ha presentato un'offerta. Si può ipotizzare che su tale esito pesi la crisi finanziaria in corso: i concorrenti avrebbero dovuto provvedere a conferire una quota di cofinanziamento di circa il 30% dell’investimento dall'ammontare superiore a 110 milioni di euro; si consideri, ancora, che il lungo lasso di tempo trascorso tra la pubblicazione del bando di gara (maggio 2012) ed il momento di celebrazione della medesima (ottobre 2013) abbia verosimilmente indebolito la stabilità dei RTI.

Ulteriore criticità potrebbe essere stata apportata dall’Amministrazione appaltante che ha richiesto ai concorrenti aggiudicatari di controgarantire l'intera quota di finanziamento pubblico con bond e/o con la prestazione di fidejussione per l’intero periodo. Tale condizione - non prevista nel codice degli appalti di fornitura - si è palesata oltre modo gravosa e ha finito per scoraggiare la presentazione delle offerte.

L’Amministrazione potrebbe avviare anche una procedura negoziata, per velocizzare i tempi di realizzo, invitando gli stessi RTI prequalificati, al fine di riaprire il confronto con la Stazione Appaltante e trovare le soluzioni in ambito di Partenariato Pubblico Privato:

Non vanificare 10 anni di lavoro e di sforzi congiunti che hanno portato, comunque, all'indizione della gara di appalto; Non perdere il finanziamento di oltre 76 milioni di fondi strutturali, difficilmente rimodulabile;

Evitare i cosiddetti “viaggi della speranza” verso altre Regioni o Paesi per i numerosi pazienti oncologici ed anzi invertirne il flusso attirando potenziali pazienti verso la struttura siciliana; Non aggravare i costi della gestione sanitaria nel disavanzo con altre Regioni, anzi invertirlo poiché nel Centro Siciliano il 70% dei pazienti che verrebbero trattati sarebbero extraregionali (con oltre 14 milioni l’anno di ritorno economico per la Sanità regionale);

Dotare la Regione Siciliana, con particolar riguardo al territorio della città di Catania che è già sede di una delle quattro laboratori di Fisica Nucleare Nazionali, di una struttura sanitaria d’eccellenza, la terza in Italia.

Ciò determinerebbe, sotto un primo aspetto, una ricaduta positiva su ulteriori investimenti potendo divenire un richiamo scientifico e tecnologico internazionale, sotto altro profilo, potrebbe essere un'occasione di sviluppo industriale con il recente collegamento al Distretto ad Alta Tecnologia, approvato dal MIUR e dall’Assessorati Regionale alle Attività Produttive, Salute e Dipartimento alla Programmazione;

Non perdere circa 70 posti di lavoro, diretti, ad altissima qualificazione tecnologica e scientifica, oltre all’indotto connesso al polo industriale conseguibile tramite il Distretto ad Alta Tecnologia Bio-Medico – Sicilia.

Tenuto conto che, anche nella lettera d’invito, “l’Azienda Ospedaliera si riserva, a proprio insindacabile giudizio, sulla base di una valutazione di convenienza delle condizioni economiche, la facoltà di non procedere all'aggiudicazione definitiva”, e che tale condizione può solo essere rafforzata in caso di prosecuzione di una gara andata deserta, non si comprenderebbero le perplessità della P.A. nel proseguire con la procedura negoziata che - lo si ribadisce - è espressamente prevista dal D.lgs. 163/2006 art. 57.

In ultimo, si rappresenta la necessità di prendere in modo urgente una decisione, in considerazione del fatto che il progetto è inquadrato nell’ambito della rimodulazione della Programmazione 2007/2013 e necessita  di circa 3 anni per la sua realizzazione e per l’utilizzo completo delle risorse comunitarie.

Aggiungi commento
REGIONE SICILIANA
18/01/2019 17:30
LOTTARE PER LA DIGNITA' DELLA SICILIA. O LA SOLUZIONE O LA RIVOLUZIONE
17/01/2019 1:53
Sicilia, Ars: costituito l’intergruppo parlamentare per l’identità siciliana. Galvagno: «LA SICILIA PRIMA DI TUTTO»
13/10/2018 13:21
Musumeci a tutto campo: "Alcuni funzionari regionali sono criminali", continuando con Crocetta e il M5S
15/09/2018 9:30
SICILIA, SIAMO ANCORA INDIETRO DI 150 ANNI
14/09/2018 14:05
LA SICILIA È ITALIA O COLONIA?
14/09/2018 9:38
PERIFERIE E INFRASTRUTTURE SICILIA SEMRE PIU' PENALIZZATA - SE NE OCCUPA IL FOGLIO THE SICILY
08/09/2018 3:03
CUFFARO RELATORE ALL'ARS, POLEMICA A 5STELLE DI CANCELLERI, MICCICHE': "NON SEI IN MISSIONE PER CONTO DI DIO"
04/09/2018 13:09
LA SICILIA NEL MIRINO DEI SOLONI BUONISTI...MA SMETTIAMOLA
03/09/2018 19:39
SALVINI - MUSUMECI CONNUBIO INTERESSANTE PER ENTRAMBI
31/08/2018 17:02
SICILEXIT. SICILIA COME CATALOGNA. REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA. APPELLO A SALVINI.
24/08/2018 19:20
SUPERGIANFRANCO PRIMA I SICILIANI
17/05/2018 22:21
Musumeci: “L’industria dell’antimafia deve chiudere i battenti”
28/03/2018 10:49
BUTTANISSIMA SICILIA, LA MALEDIZIONE DELLA REGIONE SICILIANA
22/03/2018 13:47
SOCCORSO PENTASTELLATO AL GOVERNO MUSUMECI
13/03/2018 18:52
ARS - FINALMENTE COSE SERIE: “Ma la Sicilia è sempre Italia o solo quando serve al nord?". Legge voto sull'insularità
21/02/2018 17:57
Regione Sicilia, mozione all’Ars di De Luca, Galvagno e Rizzotto: “Dalla Regione norme per limitare la vendita e la produzione di pane”
Altre news
OLTRE LA PRIMA PAGINA
28/10/2019 10:49
🔴 UMBRIA L'OHIO D'ITALIA
15/10/2019 20:26
CATALOGNA: DEMOCRAZIA STUPRATA, SIAMO TUTTI CATALANI
13/10/2019 22:32
La Iena Filippo Roma: "Un vero e proprio tentativo di linciaggio" dal M5S
13/10/2019 10:39
GRILLO: "BASTA ONESTA' ONESTA' E PIANGERE SUL PD. VAFFA A VOI QUESTA VOLTA".
10/10/2019 21:49
🔴 HANNO VINTO I POTERI FORTI, BANCHE E BANCHIERI A DANNO DEL POPOLO
10/10/2019 9:19
Anche il Colle molla il premier? Il sospetto: servizi segreti, la trappola americana. "Conte ha venduto Salvini". Tutto torna
09/10/2019 17:12
DISSESTO M5S. QUA CROLLA TUTTO
08/10/2019 12:04
DIAMOCI UN TAGLIO. NASCERA' LA SUPERCASTA?
06/10/2019 10:46
IL BIS-CONTE GIUSEPPI 007 IN QUANTUM OF SOLANGE. E' LINK CAMPUS LA SCUOLA DI SPIE?
05/10/2019 11:09
'M5s ha rinunciato ai suoi valori', da dissidenti ecco la 'Carta di Firenze'
04/10/2019 13:33
10 ANNI M5S: GRILLO INNEGGIA AL PD, MA IN CONTRAPPOSIZIONE NASCE CARTADIFIRENZE
04/10/2019 10:30
🔴 LA MAGGIORANZA GIALLO-VERDE E' UN SUK... E OGGI ARRIVA UN SILURO
02/10/2019 17:58
Pd e Cinque Stelle: come la mettiamo con quegli insulti? | VIDEO - Le Iene
02/10/2019 13:29
🤩 GIORNALISTI DISPERATI PER L'ASSENZA DI TONINELLI, MA DOPO TONINELLI ARRIVA FIORAMONTI, MA DOVE LI PESCANO?
01/10/2019 20:52
LA MORTE DEL M5S E' CASALEGGIO, LO SPIEGA BIONDI
30/09/2019 12:18
GILETTI-CROCETTA, GLI SMEMORATI DI NON E' L'ARENA
30/09/2019 9:38
Fallisce il vertice notturno di governo: il patto Renzi-Di Maio?
29/09/2019 21:00
Priolo Gargallo, il sindaco Pippo Gianni: "destinare ai comuni della zona industriale l’1% del prelievo fiscale"
29/09/2019 11:27
GLI INTERESSI DI CASALEGGIO DALL'ONU AL CONTANTE ...E OLTRE. IL VIDEO RIVELAZIONE
28/09/2019 10:00
🔴 CANCELLERI - THE FAMILY SICILY CONNECTION. MA IL "PALAZZO" E' COSA LORO?
27/09/2019 21:00
MISTERBIANCO SCIOLTO PER MAFIA. ORA LA CACCIA AI COMPLICI DELLA POLITICA
26/09/2019 16:19
Tre milioni di euro in pranzi e cene, 10 milioni per gli alloggi. Altro che rimborsi dei parlamentari 5 Stelle
26/09/2019 14:19
CHI MANOVRA GRETA E CHI PAGA L'ALBARADAM? IL VIDEO
26/09/2019 11:08
IL TG INFONEWS
26/09/2019 11:08
IL TG INFONEWS
26/09/2019 9:23
VERSO L'ESTINZIONE, Di Maio e Spadafora «piccoli democristiani campani, stanno liquidando il Movimento» (cit.)
25/09/2019 9:20
IL TG INFONEWS
24/09/2019 16:41
Parliamo delle vicende personali di Conte. Salvini: «Ombre e conflitti di interesse»
24/09/2019 12:07
STRACCIATO L'ATTO DI NASCITA DEL PD?
24/09/2019 11:49
IL TG INFONEWS
22/09/2019 18:22
EVIDENTE LA CRISI DEL M5S. DOPO DI BATTISTA LA LEZZI VS. PENTAPIDIOTI
21/09/2019 10:38
UMBRIA: IL VIETNAM DELLA MAGGIORANZA GIALLO-ROSSA. L'ANALISI DI BECCHI
20/09/2019 10:48
TIRA PIU' UN PELO DI .... PASCALE, CARFAGNA, BOSCHI. IL FUTURO DI F.I. IN MORTE DEL CDX
19/09/2019 17:40
BEA LORENZIN NON CI RESTA CHE RIDERE
19/09/2019 17:27
IL TG INFONEWS
19/09/2019 14:20
Fisco, Alessandro Pagano (Lega): presentata risoluzione per bloccare Iva retroattiva a scuoleguida
19/09/2019 12:46
I BLA BLA DI DI BATTISTA, MA LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO. LA REALTA': M5S E PD SONO ALLEATI
18/09/2019 19:55
«ITALIA VIVA STORY» RETROSCENA, PROSPETTIVE E ROAD MAP
18/09/2019 18:01
Fabio La Ferla, presidente dell’Organizzazione Siciliana Ambientale, fa sul serio
18/09/2019 17:49
IL TG INFONEWS
17/09/2019 18:34
LA STRATEGIA DI MATTEO RENZI
17/09/2019 8:42
RENZI SI PRENDE IL GOVERNO
16/09/2019 19:00
IL TG INFONEWS
16/09/2019 14:47
GRILLO E IL RICOLLOCAMENTO POLITICO DEL M5S
16/09/2019 9:38
SI CHIAMERA' ITALIA DEMOCRATICA O DEL SI. RENZI GIOCA DI FINO
15/09/2019 17:00
PD-M5S UMBRIA, GRILLINI DELUSI BERSAGLIANO DI MAIO SU FB: “PAGLIACCIO”
14/09/2019 18:31
LA MAFIA VERA DI CUI NON S’HA DA PARLARE: “IL SISTEMA MONTANTE” DI SALVATORE PETROTTO
13/09/2019 18:28
M5S L'ORGIA DEL POTERE DELL'UNO VALE CINQUE. LA GRANA SOTTOSEGRETARI
13/09/2019 17:06
IL TG INFONEWS
12/09/2019 22:55
Di Battista rompe il silenzio: «Il PD è il garante del sistema. Non crediate che Renzi si sia convertito sulla via di Damasco»
12/09/2019 16:23
IL TG INFONEWS
12/09/2019 9:09
IN MORTE DEL MOVIMENTO 5S E IL FURTO DI DEMOCRAZIA
11/09/2019 18:56
IL TG INFONEWS
11/09/2019 11:46
M5S DA ANTICASTA ALLA CASTA. STORIA DI UNA RIVOLUZIONE MANCATA
10/09/2019 15:52
🔴 MASTELLA: «Per trasformismo Conte ha superato me e Agostino Depretis, così si sposta la "munnizza" da destra a sinistra»
10/09/2019 15:17
IL TG DI INFONEWS
09/09/2019 16:23
JACOPONI: DA MAI COL PD AL GOVERNO. L'INQUETIANTE SVOLTA DI CASALEGGIO
09/09/2019 15:26
IL TG DI INFONEWS
09/09/2019 13:37
L'OMOLOGAZIONE DEL M5S AL PD CONTINUA CON LE REGOLE DEL CAMALE-CONTE
07/09/2019 20:40
infoGrafica L'APPROFONDIMENTO
06/09/2019 12:10
PER DI MAIO GENTILONI PASSA DALL'ALTO TRADIMENTO ALLA NOMINA A COMMISSARIO UE
06/09/2019 8:51
ALTERCO DIBBA-SPERANZA, OGGI SPERANZA E' MINISTRO PD-M5S-LEU
03/09/2019 11:13
POLIBIO: RETROSCENA DI UNA CRISI
02/09/2019 17:55
L'alleanza col PD fa male al M5s che crolla sotto il 15%. Sondaggio Winpoll per il Sole 24 Ore.
02/09/2019 14:30
Rousseau inviolabile? Ecco come “bucarlo”.
02/09/2019 11:39
Siracusa: Nasi elettronici, "Occorre fare di più”
01/09/2019 17:23
DI MAIO/CASALEGGIO VS. GRILLO/FICO. FINE DEL M5S? Jacoponi ci svela i retroscena
31/08/2019 16:42
BISCONTE UNA GUERRA TRA BANDE. ECCO LA MAPPA
31/08/2019 10:36
LA FINE DELLA CACCIA NEL REGNO DELLE DUE SICILIE
30/08/2019 17:51
🔴DI MAIO SPARIGLIA. LE REAZIONI PD, E IL M5S RADDOPPIA
30/08/2019 9:22
L’IRRESISTIBILE ASCESA DEL CONTE ZELIG. LIBRO-BOMBA “L’ESECUZIONE” DI JACOPO IACOBONI…
29/08/2019 17:19
GIANLUIGI PARAGONE DALLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ ALL'OSCAR. IL VIDEO IMPERDIBILE
28/08/2019 20:35
APPROFONDIAMO - BEPPE GRILLO: «MINISTRI FUORI DALLA POLITICA»
28/08/2019 11:45
LA DISPERAZIONE DI DI MAIO E LA DIASPORA SU ROUSSEAU. “To be, or not to be, that is the question”
27/08/2019 17:21
Ho incontrato Dio - di Beppe Grillo (Mosè)
27/08/2019 13:40
UN GOVERNO NATO MORTO CHE QUALCUNO NON VUOLE
26/08/2019 18:15
RENZI QUIERE MORIR MATANDO
26/08/2019 9:41
I GRILLINI DOVEVANO CAMBIARE L'ITALIA, MA L'ITALIA HA CAMBIATO LORO, DA ANTICASTA A CASTA.
26/08/2019 2:37
ASSEDIO A ZINGARETTI. SE CEDE RENZI SI RIPRENDE IL PD. Di Alessandro De Angelis
25/08/2019 19:20
SCOOP ESCLUSIVO! IL MEDIATORE M5S-PD CI SVELA RISERVATAMENTE...
25/08/2019 10:43
IL POPOLO GRILLINO TERRORIZZA I VERTICI DEL M5S. E' GUERRA SU M5S-PD. I VIDEO
23/08/2019 18:26
M5S-PD: LE ASSOLUZIONI VARIABILI OVE CONVENGA. TAVERNA, DI MAIO, DISTEFANO E GRILLO
23/08/2019 10:51
DIARIO DELLA CRISI 3
22/08/2019 16:55
RETROSCENA BOOM! UN ANNO DI TRATTATIVE PER ARRIVARE AL GOVERNO M5S-RENZI
22/08/2019 0:31
«Il M5S accetta questi punti o fa saltare il banco e se ne prende la responsabilità». Intervista a Zingaretti
21/08/2019 17:13
DI MAIO, «MAI AL TAVOLO CON RENZI»... MA AL TELEFONO E DI NASCOSTO
21/08/2019 10:02
TEX PRENDE CONTE IL BARO LO IMMERGE NELLA PECE E LO RICOPRE DI PIUME
20/08/2019 10:03
ULTIME PRIMA DELLA PROVA DEL CONTE
19/08/2019 20:26
RETROSCENA CONFERMATO, LA NOSTRA ONOREVOLE FONTE GRILLINA SI LASCIA ANDARE. BONAFEDE RIDICOLIZZATO
19/08/2019 15:55
2013: LA VISIONE TRADITA DI GIANROBERTO CASALEGGIO. L'INTERVISTA VIDEO INTEGRALE
19/08/2019 11:41
CASALEGGIO: "SUBITO AL VOTO...MA MEGLIO NO DOPO AVER VISTO IL SONDAGGIO COMMISSIONATO
19/08/2019 9:09
ALLA CRISI, ALLA CRISI...VINCE LA SATIRA
18/08/2019 8:42
Con i grillini il Pd è finito. Renzi e Salvini, due facce della stessa crisi
17/08/2019 19:32
Emanuele Macaluso all'Huffpost: "Compagni, non abbiate paura del popolo"
17/08/2019 8:26
CAMPAGNA CIRCO ITALIA 1 "LA RACCOLTA"
15/08/2019 22:26
GIGGINO FA SCOPA MA NON BASTA. Piepoli: «Salvini al 40%, M5s resta al palo»
15/08/2019 19:00
Salvini parla di "ministri del Sì" e attende una chiamata da Di Maio. Cambio di rotta?
15/08/2019 9:22
Di Maio: “Mai più con la Lega. E con Renzi non si tratta”. M5S OVE CONVENGA. Il sentiment popolare
14/08/2019 9:50
De Micheli, vicesegretaria PD: «Immaginare un accordo col M5S è complicato. Non voteremo il taglia seggi»
14/08/2019 7:31
I FALSARI: LA FAVOLA DEL LUPO E DELL'AGNELLO
13/08/2019 13:09
Organizzazione Siciliana Ambientale - Generazione Futura, costituito un nuovo soggetto sociale
13/08/2019 10:53
M5S:LA SCATOLETTA DI TONNO E' STATA RICHIUSA. LA SINDROME DI STOCCOLMA DEL PD
13/08/2019 2:40
ARRIVA IL GOVERNISSIMO?
12/08/2019 22:24
PD-M5S-LEU L'ORGIA DEL POTERE
12/08/2019 12:41
l’Elevato Consigliere Supremo del M5S BEPPE GRILLO: "Volano gli avvoltoi". Così vaffanculizza Renzi
12/08/2019 10:16
IL GOVERNO DELLO #SCAMBIAMENTO* CONTE - SALVINI
11/08/2019 19:18
M5S: QUANDO IL PD ERA IL PARTITO DI BIBBIANO
11/08/2019 2:07
EUTANASIA DEL PD COL VIRUS M5S
10/08/2019 13:50
#MANDATOZERO PER TUTTI DEVOTI TUTTI. IL M5S DIVENTA CASTA
10/08/2019 12:23
CHI HA PAURA DELLE URNE?
10/08/2019 11:26
M5S: "SUBITO TAGLIO PARLAMENTARI". COSA NASCONE?
10/08/2019 10:24
PERCHE' INFOGRAFICA
09/08/2019 12:52
SONDAGGI: Ecco cosa accadrebbe se si votasse oggi „Ecco cosa accadrebbe se si votasse oggi
08/08/2019 19:43
SALVINI, DI MAIO, CONTE E...BERLUSCONI. INTERVISTA ESCLUSIVA A POLIBIO.
08/08/2019 10:34
DI MAIO ATTACK VS. SALVINI. JUST PUBLICITY
08/08/2019 0:13
SALVINI IPSE DIXIT
07/08/2019 16:46
MOZIONE TAV: MA AL SENATO VA IN SCENA ZELIG. I VIDEO IMPERDIBILI DEL CABARET
07/08/2019 12:00
FINITO MALE "LE COUPE DE THEATRE" NO TAV DEL M5S, NON HANNO SALVATO NÈ FACCIA E FORSE NÈ GOVERNO
07/08/2019 9:43
IN GINOCCHIO DA TE
07/08/2019 0:04
SALVINI "SVICOLONE" FUGGE ALLE SCOMODE DOMANDE
06/08/2019 10:06
PD: FARAONE, PUNTA AVANZATA DELLA «REVENGE» RENZIANA
05/08/2019 23:05
TONINELLI ci regala perle di diritto costituzionale, ma non è concentrato e...
05/08/2019 23:01
SIRACUSA, Al Temerite la Turandot di Giacomo Puccini. NESSUN DORMA,
05/08/2019 22:01
I DECRETO SICUREZZA È UNA QUESTIONE DI PANTALONI PER POLTRONE
05/08/2019 10:07
IL BUONGIORNO DEL MATTINO 5/8
04/08/2019 22:31
DI BATTISTA: LE GRAVISSIME DICHIARAZIONI SU SALVINI. PARLA ANCHE DI AFFARI E MAFIA.
04/08/2019 20:55
Carlo Nordio contro Alfonso Bonafede: "Riforma della giustizia obbrobrio, ai pm un potere mai visto"
04/08/2019 20:32
L'ESPERIMENTO GENETICO DEL M5S: L'ESTINZIONE
03/08/2019 22:57
SALVINI E QUELL'INSOPPORTABILE SUPERIORITÀ INTELLETTUALE DELLA SINISTRA
03/08/2019 13:02
GLI ITALIANI VOGLIONO ANDARE A VOTARE. I SONDAGGI
03/08/2019 10:21
INIZIA BENE LA GIORNATA CON L'ASSALTO NEO-NAZISTA
03/08/2019 1:45
Pescara, Rotondi "assaltato da fans Salvini" si barrica in un bar e chiama il 113
02/08/2019 23:21
Silvio Berlusconi ha ammazzato Forza Italia
02/08/2019 10:02
SPROFONDO SUD. Luttwak: “La Sicilia vada via dall’Italia"
01/08/2019 22:33
PERCHÈ LA STAMPA DÀ FASTIDIO!
01/08/2019 22:19
«Per quello là mi riempiono di vaffa…». Tutto quello che Di Maio ha detto di Salvini
01/08/2019 13:18
DIBBA STRAPARLA CONTRO LA LEGA MA IL M5S STA AL GOVERNO CON LORO
01/08/2019 8:51
IL BUONGIORNO DEL MATTINO...SALVO INTESE
31/07/2019 18:14
SCONTRO SULLA GIUSTIZIA. LEGGE NON CONDIVISA, NEL MIRINO ANCHE L'INCOSTITUZIONALE SPAZZACORROTTI. IL VIDEO DI SALVINI
31/07/2019 9:34
GOVERNO: SENZA UN BRICIOLO DI TESTA
31/07/2019 0:08
SALVINI E I SUOI GIOCATTOLI
30/07/2019 17:28
SIRACUSA: TRADUCIAMO IN SATIRA LA NOTA DI "LA FACCIA COME IL CULO MAIOLESE"
30/07/2019 12:15
M5S: Tutte le promesse (non mantenute)
29/07/2019 17:57
SIRACUSA: ADESSO E' TRAVAGIN VS. ITALIA, con eclusiva intervista al Sindaco
29/07/2019 11:25
SIRACUSA CALCIO: FACIMME AMMUINA...ed e' finita così!
29/07/2019 9:19
SIRACUSA CALCIO: IL D-DAY E I PAPERDOLLARI
28/07/2019 11:00
SIRACUSA ULTIMORA. PAGARE MONETA VEDERE CAMMELLO
28/07/2019 9:02
LA VICENDA SIRACUSA CALCIO FINISCE IN PROCURA. CI RISPONDE MARAVIGNA
27/07/2019 19:05
SIRACUSA (calcio) SI AFFIDA ALL'ISLAM, MA L'AFFARE SI COMPLICA.
27/07/2019 12:34
IL CAMBIA#MENTO A CATANIA. Il corto di Mauro Vaccaro
27/07/2019 11:09
Salvini mente su Savoini? Conte dice di si. Lui manda bacioni e fugge
26/07/2019 23:03
TOGHE: UN FESTINO GAY E UNA VOLPE MAGISTRATO
26/07/2019 19:26
"Tutte senza reggiseno" #freenipplesday
26/07/2019 16:36
SIRACUSA: CALCIOPOLI SICILIA, PERCHÉ HANNO PAURA DI TRAVAGIN? Il lato oscuro del calcio.
26/07/2019 9:05
#SITAV #NOTAV-M5BLUFF
25/07/2019 11:18
SE IL M5S NON MANTIENE GLI IMPEGNI E' COLPA DEL PD
24/07/2019 11:03
IL M5S E' IMPLOSO. Riusciranno i loro eroi a salvarlo? L'Album
24/07/2019 9:16
Siracusa: Roghi zona industriale: l’Organizzazione Siciliana Ambientale e l’MDDC presentano denuncia
24/07/2019 6:12
PUPIATA TAV
23/07/2019 16:37
TOGHE FRANK CIMINI QUIZ
22/07/2019 10:52
BIBBIANO: VERITA' VS PROPAGANDA. GIA' NEL 2013 SI SAPEVA TUTTO.
21/07/2019 19:46
LA TRUFFA AI DANNI DEL SUD
21/07/2019 16:50
PARLIAMO DI BIBBIANO
21/07/2019 14:06
Matteo Renzi: “Non mi occupo più del Pd, Zingaretti pensi all’altro Matteo e non a me”
21/07/2019 7:44
Morte Borrelli, Bobo Craxi: “Guidò un colpo di Stato”. La riflessione di Maravigna
20/07/2019 10:39
«DOVERI DI PADRE, SLITTA LA CRISI» di Augusto Minzolini
19/07/2019 20:45
ZINGARETTI: COME SUICIDARE IL PD, IL CASO FARAONE
19/07/2019 13:36
SALVINI: "AUTONOMIA, INFRASTRUTTURE, RIFORMA GIUSTIZIA" O COSÌ, O A CASA.
19/07/2019 11:32
INFOGRAFICA: ELEZIONI! ELEZIONI!
19/07/2019 10:35
SALVINI-MELONI, PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO
18/07/2019 19:01
SALVINI - DI MAIO ALLO SHOWDOWN
18/07/2019 7:38
Camilleri:L'Italia che lascia ai nipoti
17/07/2019 7:48
IL GOVERNO DI QUI - QUO - QUA
16/07/2019 14:43
AMBIENTE GENERAZIONE FUTURA, FABIO LA FERLA CHIAMA CARLO TAORMINA RISPONDE
15/07/2019 8:20
ATLETICO CATANIA: I FURBETTI ...LA FACCIA COME IL CULO (3° puntata)
14/07/2019 20:44
"Noi della Lega", lapsus freudiano di Di Maio nel suo ultimo post on line, subito cancellato
14/07/2019 10:32
ATLETICO CATANIA, CASO SPORTIVO O DI ORDINARIO DISORDINE SOCIALE? (2° puntata)
13/07/2019 15:07
MONDOCALCIO, LO STRANO CASO DELL'ATLETICO CATANIA (1° puntata)
12/07/2019 22:25
“L’obbedienza non è più una virtù” (don Lorenzo Milani)
12/07/2019 20:52
LA SAGUTO ASSOLTA. SAPEVA TROPPO?
12/07/2019 11:13
L'INUTILE RINCORSA DEGLI OPPOSITORI
11/07/2019 20:06
LEGA-RUBLIGATE: SAVOINI, LE INTERCETTAZIONI, LA CENA DI STATO PER PUTIN
09/07/2019 8:36
CATANIA UNIVERSITÀ BANDITA. VALERIA CONTADINO NON HA FIRMATO PER IL RETTORE INQUISITO.
08/07/2019 18:44
MIGRANTI: TEMA POLITICO E MORALE, IL PAPA O SALVINI?
06/07/2019 9:07
LA DEPUTATA ESPULSA DAL M5S VERONICA GIANNONE: “I PARLAMENTARI SONO MONITORATI COSTANTEMENTE. CI DICONO ENTRATE, STATE SEDUTI, APPLAUDITE".
04/07/2019 9:08
2016. Leone da tastiera eccellente. Salvini retwitta: “Giudici comunisti di merda. Spariamo a loro”. Poi cancella.
03/07/2019 15:15
SALVINI E L'ANM. «GIUDICI O POLITICI? MAH!»
03/07/2019 10:07
MASTELLA: “Non perdonerò mai i magistrati, mi hanno ammazzato”. Era innocente. L'INTERVISTA VIDEO
03/07/2019 8:19
C'E' UN GIUDICE AD AGRIGENTO
02/07/2019 9:20
Catania: Latteri & Basile: quando la famiglia è tutta... «chiarissima»
02/07/2019 6:38
TOGHE: NON SI SALVA NESSUNO. FUZIO e PALAMARA
01/07/2019 16:45
I DATI DEL PRIMO SEMESTRE DEL 2019
01/07/2019 2:20
CATANIA E I SUOI EROI: ENZO D'AGATA
30/06/2019 23:57
DIFESA DEI CONFINI O PROPAGANDA?
30/06/2019 10:38
Clamoroso! Si ribella alle “zuccarate”, si fa adottare e diventa Ordinario di astrofisica nucleare!
29/06/2019 13:20
Se la Sea Watch fosse quotata in borsa Salvini starebbe zitto! di Beppe Grillo
29/06/2019 10:43
IL VOMITO D'ODIO NON SI ARRESTA E DIVENTA EPIDEMIA
28/06/2019 22:39
SCANDALO UNICT-BARONI E TOGHE, SPUNTA IL NOME DELL'EX PROCURATORE D'AGATA
28/06/2019 14:37
ITALIC CORPORATION CONGRESS: POLITICA, TOGHE E UNIVERSITA'
28/06/2019 9:21
O CAPITANO, SALVATE IL SOLDATO DI MAIO